Risotto gambero e triglia alla colatura di provola affumicata

Ingredienti per 4 persone: 320 g di riso Arborio 20 gamberi interi 8 triglie piccole o 4 grandi 1/2 cipolla 1 carota 1 costa di sedano finocchietto selvatico fresco q.b. 1 scamorza o provola affumicata 150 ml di latte intero sale e pepe q.b. olio EVO q.b. 1 foglia di alloro vino bianco q.b. Procedimento: Sgusciare i gamberi avendo cura di privarli del budello, conservando le teste. Sfilettare le triglie e togliere le spine. Mettere il pesce pulito da parte tagliato a piccoli pezzi. Tostare in un tegame con un filo d'olio le teste dei gamberi e le lische delle triglie; aggiungere la cipolla, il sedano e la carota tagliati grossolanamente e un mazzetto di finocchietto con la foglia di alloro.

Mazzancolle con carciofi

Ingredienti per 2 persone: 6 mazzancolle 2 carciofi 1 foglia di alloro 1 scalogno qualche rametto di timo e maggiorana 1 rametto di rosmarino qualche foglia di prezzemolo olio EVO q.b. 2 pomodorini 1 noce di burro farina q.b. brodo vegetale q.b. vino bianco q.b. sale e pepe q.b. 1 l di olio di semi di arachide Procedimento: Puliamo le mazzancolle, privandole del carapace, la testa e l'intestino. In un pentolino alto, scaldiamo un fondo d'olio con lo scalogno affettato, il timo, la maggiorana, la foglia di alloro, il rosmarino, qualche foglia di prezzemolo e le teste delle mazzancolle. Facciamo sudare, sfumiamo con un goccio di vino bianco e, a fiamma bassa, aggiungiamo i pomodorini a spicchi

Polpo scottato su crema di topinambur

Ingredienti per 4 persone: polpo da 1 Kg decongelato 500 g di topinambur 1 cipollotto zenzero fresco q.b. 250 ml di latte intero olio EVO q.b. sale q.b. pepe bianco q.b. cannella in polvere q.b. finocchieto fresco 1 costa di sedano 1 foglia di alloro 1 spicchio d'aglio 1 patata vino bianco q.b. Procedimento: Cuocere il polpo, dopo averlo pulito, in un tegame alto con un filo d'olio, una costa di sedano, 1 spicchio d'aglio e una foglia di alloro. Rosolare bene per far arricciare i tentacoli, sfumare con un goccio di vino bianco, chiudere con un coperchio e lasciar cuocere per circa 40 minuti a fuoco basso girandolo a metà cottura. Lasciarlo raffreddare e tagliarlo a pezzi. Nel frattempo prepa

Linguine con zucchini e fiori

Ingredienti per 4 persone: 320 g di linguine 150 g di zucchine 50 g di burro 4 foglie di basilico tritato olio EVO q.b. 4 fiori di zucchine 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato sale e pepe q.b. Procedimento: Tagliare le zucchine a rondelle e cuocerle nel burro fino a che non diventano dorate. Salare leggermente. In abbondante acqua salata cuocere le linguine, scolarle ancora al dente e aggiungerle nella padella dove avete preparato la salsa con le zucchine, aggiungete i fiori di zucchini tagliuzzati, spadellate per alcuni minuti con un filo d'olio. Cospargete con il Parmigiano, il basilico tritato e una macinata di pepe. Impiattamento: Servite subito il piatto ben mantecato, con un po' d

Antica trattoria di Sacerno

L'Antica Trattoria di Sacerno è un piccolo ristorante di una piccola frazione di Calderara di Reno nelle campagne della provincia di Bologna. Locale dove, nonostante la lontananza dal mare, si mangia dell'ottimo pesce, per qualità delle materie prime e dei piatti. Lo Chef e proprietario Dario Picchiotti ha reso questo ristorante qualcosa di grande, sapendo scegliere e lavorare materie prima di altissima qualità e creando piatti unici per sapori e abbinamenti. In questa serata abbiamo provato il menù degustazione da 7 portate. L'entrè è uno scrigno pieno di prelibatezze! La prima portata è la pizza di gamberi e funghi. Una tartare di gamberi, con un gel di porcini e un cracker sbriciolato per

Risotto con estratto di carote e toma

Ingredienti per 4 persone: 320 g di riso Carnaroli 8 carote 150 g di toma blu carrube in polvere qualche goccia di limone olio EVO q.b. una noce di burro sale e pepe q.b. vino bianco q.b. brodo vegetale a base di mele, carote e alloro Procedimento: Tostiamo il riso in un tegame con un filo d'olio e pizzico di sale, sfumiamo con un goccio di vino e bagniamo con il brodo bollente portando a cottura il riso. Intanto, facciamo un estratto di carote con, appunto, l'estrattore. Aggiungiamo l'estratto di carota a metà cottura e bagniamo con qualche goccia di succo di limone. Completiamo la cottura, aggiungendo del brodo al bisogno. Regoliamo di sale e pepe. A fine cottura, mantechiamo il risotto fu

La mia Tagliatella all'emiliana

Ingredienti per 6 persone: 6 uova 600 g di farina "00" 300 g di prosciutto crudo di Parma 2 limoni 400 g di piselli 1 scalogno 1 patata vino bianco q.b. sale e pepe q.b. zenzero q.b. timo q.b. olio EVO q.b. Parmigiano Reggiano q.b. Procedimento: Rosolare in una casseruola lo scalogno dolcemente, sfumare con il vino, aggiungere la patata e i piselli. Lasciare insaporire qualche minuto, coprire con un po' di acqua e portare a cottura. Frullare con lo zenzero e la scorza di un limone. Regolare di sale e pepe e passare al colino fine. Impastare le uova con la farina fino a ottenere un impasto omogeneo. Lasciare riposare avvolto da pellicola almeno 30 minuti. Tirare la sfoglia non troppo sottile

Capasanta, carota e aria di limone

Ingredienti per 4 persone: 12 capesante 20 g di brandy 80 g di acqua 20 g di succo di limone filtrato 10 g di lecitina di soia 200 g di carote 100 g di burro acqua frizzante q.b. olio EVO q.b. sale e pepe q.b. Procedimento: Tagliare le carote a rondelle e farle rosolare con un poco di burro e olio. Unire l'acqua frizzante a coprire e portare a cottura. Aggiustare di sale e pepe. A fine cottura unire il burro restante e mantecare in modo da ottenere un risultato cremoso. Oliare leggermente una padella, mettere le capesante e portare a cottura, un minuto per lato. Sfumare con il brandy, fiammeggiare, girare e salare. Amalgamare la lecitina di soia e il succo di limone, diluire il tutto con l'a

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle

© 2016. Proudly created by Luca Bellavia for Gianluca Baratti.

info contatto giangi49@alice.it