Orzo, zucca e amaretti

Ancora una volta utilizzo la zucca, prodotto di stagione, che mi piace molte e che quest'anno il mio orto me ne ha date in abbondanza!!! In questa ricetta l'ho abbinata all'orzo, un cereale. Meno nobile del riso, più resistente alla cottura, ma dalle grandi proprietà nutritive.

 

Ingredienti per 4 persone:

1 zucca piccola

280g di orzo perlato

1 scalogno

1,5l di brodo vegetale

50g di parmigiano

50g di burro

3 amaretti

noce moscata q.b.

sale e pepe q.b.

olio EVO

mezzo bicchiere di vino bianco

 

Procedimento:

Lavare la zucca, tagliarla a pezzi regolari e avvolgere ciascun pezzo nella carta stagnola. Cuocere in forno a 180° per 40 minuti. Controllare con uno stuzzicadenti la cottura. Con l'aiuto di un cucchiaio rimuovere la polpa della zucca e passarla al colino a maglie fini. Condire con sale, pepe e noce moscata.

Frullare lo scalogno con 3 cucchiai d'olio, scaldare una casseruola dai bordi alti, mettere lo scalogno tritato, aggiungere l'orzo e tostare come fosse un risotto. Sfumare col vino, lasciare evaporare l'alcool e aggiungere il brodo caldo. L'orzo richiede 20 minuti di cottura, un po' di più rispetto ad un risotto. Aggiungete del brodo man mano che viene assorbito. Verso metà cottura aggiungere la zucca.

Una volta pronto, mantecare con il parmigiano e il burro. Regolare di sale.

Impiattamento:

Mettere su un piatto fondo l'orzotto e guarnire con gli amaretti sbriciolati.

 

 

Share on Facebook
Please reload

RECENT POSTS
Please reload

SEARCH BY TAGS

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

ARCHIVE
Please reload

© 2016. Proudly created by Luca Bellavia for Gianluca Baratti.

info contatto giangi49@alice.it

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle