Polpettine di cinghiale su crema di zucca e caldarroste sbriciolate

Ingredienti per 4 persone:

300 g di zucca

250 g di cinghiale macinato (in alternativa potete usare anche un macinato misto di bovino e suino)

8 castagne

1 l di brodo di carne

qualche seme di finocchio

qualche rametto di timo

qualche foglia di maggiorana

parmigiano grattuggiato o pecorino

2 fette di pane in cassetta

1 bicchiere di latte

1 uovo

qualche filo di erba cipollina

sale e pepe q.b.

olio EVO q.b.

semi di zucca

 

Procedimento:

Incidere le castagne con l'aiuto di un coltellino e porle in una padella sul fuoco. Appena pronte, sgusciarle, sbriciolarle e tenerle da parte. in caldo.

 

Raccogliere in una terrina il cinghiale macinato, aggiungere i semi di finocchio, il timo, la maggiorana e l'erba cipollina tritati molto finemente. Unire poi una manciata di parmigiano grattuggiato (o anche del pecorino o se preferite entrambi), le fette di pane (precedentemente private della crosta, ammollate nel latte e strizzate) e per finire l'uovo. Lavorare il composto con le mani, finchè tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Aggiustare di sale e pepe. Lasciare il composto a riposo in frigo per una mezz'ora.

 

Tagliare la zucca a pezzi regolari, avvolgerli nella carta stagnola e cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti. Lasciare raffreddare e con l'aiuto di un cucchiaio ricavare la polpa. Passare al setaccio per avere una crema più fine e senza filamenti. Regolare di sale e pepe.

 

Riprendere il composto per le polpette e formare delle palline di circa 5 g con le mani inumidite, per lavorare più spediti e senza che il composto si attacchi alle dita! Portare a bollore il brodo e immergerci le polpettine per 4-5 minuti, prima di scolarle con un mestolo forato.

 

Impiattamento:

Decorare il forndo di un piatto piano con la crema di zucca, adagiarvi le polpettine e spolverizzare con le briciole di caldarroste e qualche seme di zucca. Terminare con un giro d'olio, una macinata di pepe e servire.

 

 

Share on Facebook
Please reload

RECENT POSTS
Please reload

SEARCH BY TAGS

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

ARCHIVE
Please reload

© 2016. Proudly created by Luca Bellavia for Gianluca Baratti.

info contatto giangi49@alice.it

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle