Castelfranco saltata, gamberi e yogurt

Ingredienti per 4 persone:

2 cespi di insalata Castelfranco

1 spicchio di aglio

16 code di gambero private del carapace

30 g di brandy

100 g di yogurt intero

olio EVO q.b.

sale q.b.

 

Procedimento:

Mondate l'insalata eliminando le primissime foglie, quelle più esterne, poi, aiutandovi con un coltellino, pulite la parte fibrosa vicino alla radice e tagliate il cespo a pezzi piuttosto grossi. In una padella scaldate un filo d'olio, unite le code di gambero, fate andare per un minuto e sfumate con il brandy. Io in genere faccio flambare, dando fuoco a l'alcool che evapora, ma state attenti, se non siete sicuri sfumate solamente. Salate leggermente, togliete dalla padella i gamberi e tenete da parte il loro fondo di cottura.

In una altra padella rosolate l'insalata con un filo d'olio e lo spicchio d'aglio in camicia schiacciato, lasciandola appassire, poi aggiungete mezzo bicchiere d'acqua. Unitevi un po' del fondo di cottura dei gamberi, direi meno di metà, lasciate ridurre per qualche istante e regolate di sale. Spegnete il fuoco e preparatevi a servire.

 

Impiattamento:

Distribuite nel piatti l'insalata appoggiandovi sopra i gamberi, che dovranno essere conditi con il loro liquido di cottura. Terminate con un cucchiaio di yogurt, che porterà un po' di freschezza e una leggera acidità per chiudere il piatto al meglio.

 

 

Share on Facebook
Please reload

RECENT POSTS
Please reload

SEARCH BY TAGS

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

ARCHIVE
Please reload

© 2016. Proudly created by Luca Bellavia for Gianluca Baratti.

info contatto giangi49@alice.it

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle