Risotto alla crema di fave, pomodori secchi e salsa al nero di seppia

Ingredienti per 4 persone:

320 g di riso Carnaroli

500 g di fave in baccello

1 l di brodo di fave

4 g di nero di seppia

sale e pepe q.b.

una noce di burro

olio evo q.b.

50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato

40 g di vino bianco

4 pomodori secchi

fiori eduli

 

Procedimento:

Preparare il brodo, senza buttare i baccelli delle fave, che utilizzerete per cuocere il risotto.

Sbianchire le fave in acqua bollente salata per 2 minuti e raffreddarle immediatamente in acqua e ghiaccio. Scolatele e lessatele nella stessa acqua per circa 20 minuti e poi frullare, aggiustando di olio, sale e pepe. Se necessario aggiungere un po' di acqua di cottura.

Tostare il riso in un tegame dai bordi alti con un cucchiaio di olio, sfumo con il vino e preparare il risotto cuocendolo con il brodo di fave bollente per circa 13 minuti, mantenendolo al dente. Aggiungere la crema di fave verso metà cottura.

Quando il risotto è pronto, rimuovere dal fuoco e mantecare il tutto con una noce di burro freddo e il Parmigiano.

Tagliare i pomodori secchi a julienne e fare bollire per pochi secondi il nero di seppia con poca acqua in modo da ottenere una salsa densa.

 

Impiattamento:

Mettere il risotto su di un piatto piano e disporre sopra al risotto i pomodori secchi, nappare con la salsa al nero di seppia e ornare con fiori eduli.

 

 

Share on Facebook
Please reload

RECENT POSTS
Please reload

SEARCH BY TAGS

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

ARCHIVE
Please reload

© 2016. Proudly created by Luca Bellavia for Gianluca Baratti.

info contatto giangi49@alice.it

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle