Risotto cavolfiore, capasanta e acciuga

Ingredienti per 4 persone:

240 g di riso Carnaroli

140 g di ciuffi di cavolfiore

1 porro piccolo

4 capesante

4 filetti di acciughe del Cantabrico sott'olio

1 l di brodo vegetale

70 g di provola semistagionata

70 g di burro

1 spicchio d'aglio

1 rametto di rosmarino

1 ciuffo di prezzemolo

noce moscata q.b.

olio EVO q.b.

40 g di vino bianco

sale e pepe q.b.

 

Procedimento:

Lavate il cavolfiore, sbianchitelo in acqua bollente salata per 2 minuti, raffreddatelo immediatamente e tenete da parte qualche ciuffo per la decorazione. Il resto del cavolfiore tornatelo a immergere in acqua bollente lasciando cuocere fino a che non si sfaldi. In una padella con 20 g di burro fate rinvenire il porro, precedentemente mondato e tagliato a rondelle, lasciandolo stufare con il coperchio, un goccio d'acqua di cottura del cavolfiore e i coralli delle capesante. Lasciate cuocere fino a che il porro non diventi morbido. Frullate il cavolfiore ben cotto e il porro con i coralli e un filo d'olio fino a ottenere una crema liscia e morbida. Regolate di sale e pepe. Tenete da parte.

In un tegame capiente tostate il riso con due cucchiai di olio, sfumate col vino bianco, poi iniziate a bagnarlo un poco alla volta con il brodo bollente, ricordandovi di tenerlo sempre coperto e in costante ebollizione. Verso metà cottura aggiungete la crema di cavolfiore e porro. Aggiustate di sale e pepe e finite di cuocere.

Fuori dal fuoco mantecare infine il risotto con la provola semistagionata a pezzetti, un pizzico di noce moscata, un goccio d'olio e il restante burro mantenendolo all'onda . Tenete coperto con un canovaccio per qualche minuto.

Nel frattempo rosolate in padella le capesante a fuoco vivo con un filo d'olio, uno spicchio d'aglio in camicia e il rosmarino per un minuto per lato. Salate e pepate.

 

Impiattamento:

Ponete il risotto di cavolfiore e porri in un piatto, sovrapponetevi una capasanta e guarnite con un'acciuga e il prezzemolo tritato. Terminate con i ciuffi di cavolfiore croccanti tenuti da parte precedentemente saltati in padella con un filo d'olio e pizzico di sale.

 

 

Share on Facebook
Please reload

RECENT POSTS
Please reload

SEARCH BY TAGS

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

ARCHIVE
Please reload

© 2016. Proudly created by Luca Bellavia for Gianluca Baratti.

info contatto giangi49@alice.it

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle