Polpo scottato su crema di topinambur

Ingredienti per 4 persone:

polpo da 1 Kg decongelato

500 g di topinambur

1 cipollotto

zenzero fresco q.b.

250 ml di latte intero

olio EVO q.b.

sale q.b.

pepe bianco q.b.

cannella in polvere q.b.

finocchieto fresco

1 costa di sedano

1 foglia di alloro

1 spicchio d'aglio

1 patata

vino bianco q.b.

 

Procedimento:

Cuocere il polpo, dopo averlo pulito, in un tegame alto con un filo d'olio, una costa di sedano, 1 spicchio d'aglio e una foglia di alloro. Rosolare bene per far arricciare i tentacoli, sfumare con un goccio di vino bianco, chiudere con un coperchio e lasciar cuocere per circa 40 minuti a fuoco basso girandolo a metà cottura. Lasciarlo raffreddare e tagliarlo a pezzi.

Nel frattempo preparare la crema soffriggendo in una casseruola con olio il cipollotto a tocchetti. Aggiungete i topinambur e la patata tagliati a rondelle. Brasateli a fuoco vivo per qualche minuto poi aggiungete latte e acqua sufficienti a coprire il tutto. Cuocete per una ventina di minuti, quindi riducete a crema con il frullatore a immersione. Condite con sale, pepe bianco, pizzico di cannella e una grattugiata di zenzero.

Spadellare il polpo a fuoco rovente con un filo d'olio fino a ottenere una bella doratura.

 

Impiattamento:

Servite la crema a punti sul fondo di un piatto, adagiatevi sopra ad ogni punto un pezzo di polpo e finite con i ciuffi di finocchietto.

 

 

Share on Facebook
Please reload

RECENT POSTS
Please reload

SEARCH BY TAGS

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

ARCHIVE
Please reload

© 2016. Proudly created by Luca Bellavia for Gianluca Baratti.

info contatto giangi49@alice.it

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle