Il grano di pepe

Piccola osteria a Ravarino, nel Modenese, dove lo Chef Rino Duca propone una cucina moderna, data dalle sue esperienze in giro per il mondo, portando nei suoi piatti, la scozia dalla quale è rimasto molto affascinato e il giappone. Cucina molto interessante, curiosa, piatti buonissimi, assolutamente da provare non solo per i prodotti freschi ma anche per l'idea che c'è dietro ogni piatto. Unica pecca, a mio avviso, il dolce non eccezionale in confronto al resto delle portate tutte buonissime. Possibilità di menù alla carta e degustazione da 4, 6 e 9 portate.

Entrè di benvenuto:

 

Prima portata: mazzancole, la sua bisque e pistacchio.

Seconda portata: CULLEN SKINK (ZUPPA SCOZZESE). Merluzzo con una zuppa di aringa affumicata. Buonissimo.

Terza portata: parmigiana di melanzana. Grande classico della cucina italiana rivisitato in chiave moderna/giapponese magistralmente. Cubetti di melanzana, parmigiano e brodo di pomodoro ovvero il dashi.

Quarta portata: risotto con salse di mare

Quinta portata: Tonno al ricordo di Palermo. Un tonno rosso scottato alla piastra e servito su un piatto bollente con le pesche. Uno dei tonni più buoni che abbia mai mangiato.

Pre-dessert: gelato al wasabi e melone.

 

Sesta portata, il dessert: cannolo siciliano con gelato al pistacchio. Purtroppo non mi ha ricordato il buonissimo cannolo siciliano mangiato recentemente in Sicilia.

 

 

Share on Facebook
Please reload

RECENT POSTS
Please reload

SEARCH BY TAGS

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

ARCHIVE
Please reload

© 2016. Proudly created by Luca Bellavia for Gianluca Baratti.

info contatto giangi49@alice.it

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle